• Home / CALABRIA / Ottobre, anche in Calabria il mese della prevenzione contro il cancro al seno

    Ottobre, anche in Calabria il mese della prevenzione contro il cancro al seno

    di Natia Malaspina –

    Ottobre è il mese della prevenzione e la prevenzione salva la vita. Un vero e proprio imperativo per tutte noi donne per prevenire e combattere il cancro al seno.

    Colpisce 1 donna su 10, e non a caso è stato definito il big killer numero uno per il genere femminile. Purtroppo la sua incidenza è in costante crescita, tanto che si prevede che quest’anno verranno diagnosticati, solo in Italia, oltre 45 mila nuovi casi. Tra le cause si registra l’allungamento dell’età media della popolazione femminile e l’aumento dei fattori di rischio.
    Vincere la malattia è però possibile nella grande maggioranza dei casi, grazie soprattutto alla prevenzione e all’anticipazione diagnostica. Oggi, infatti, le nuove tecnologie consentono di poter individuare lesioni tumorali millimetriche, in fase iniziale. Un’adeguata cultura dell’informazione preventiva abbassa i numeri delle donne colpite dalla malattia e aumenta il tasso di guarigione: se la diagnosi viene fatta in fase presintomatica, la possibilità di guarire è tra l’85% e il 90% dei casi. Nella nostra ragione, ormai da da diversi anni, è stato scelto proprio il mese di ottobre come simbolo alla lotta contro il cancro al seno, grazie a una campagna di informazione ideata dalla Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

    VISITE
    Per il “Mese Rosa della Prevenzione”, in tutta Italia si moltiplicano appuntamenti e iniziative “in rosa”. Saranno 397 gli ambulatori LILT a disposizione per visite senologiche e controlli diagnostici clinico-strumentali gratuiti. Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio più vicino si può chiamare per informazioni il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare i siti www.lilt.it o www.nastrorosa.it.

    Anche le Ferrovie dello Stato hanno confermato per il 2014 il loro impegno nel promuovere la campagna di sensibilizzazione e prevenzione delle malattie femminili condotta insieme all’Associazione IncontraDonna onlus, con il patrocinio e partnership del Ministero della Salute e di Expo Milano 2015. Quarta edizione per la campagna Frecciarosa 2014 che mette al centro dell’attenzione, per un intero mese, le donne, la loro salute e quella della famiglia. Dal lunedì al venerdì, a bordo treno al 1 al 17 ottobre, consulenze mediche e distribuzione di vademecum ricchi di consigli e indicazioni utili per tutta la famiglia.
    La prevenzione di Frecciarosa, quest’anno, raggiungerà anche il Sud Italia facendo tappa a Reggio Calabria il 9 e 10 ottobre prossimi.