• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Imparare l’inglese in Calabria: lezioni private o di gruppo online

    Imparare l’inglese in Calabria: lezioni private o di gruppo online

    Imparare l’inglese è ormai per molti una vera e propria necessità: parliamo infatti della lingua internazionale per eccellenza, utile non solo per lavoro o per motivi accademici ma anche nella vita di tutti i giorni. Dal comprendere un manuale di istruzioni al leggere notizie che riguardano altri Paesi, al giorno d’oggi sapere l’inglese è sicuramente utile a tutti in moltissime occasioni differenti. Non sorprende dunque che anche in Calabria negli ultimi anni siano aumentate in modo significativo le persone interessate ad imparare le lingue straniere. Da quando è scoppiata la pandemia però è nato anche un nuovo trend, che è quello di preferire i corsi online piuttosto che quelli in presenza. Sono infatti sempre di più coloro che cercano su Google “lezioni private inglese” e si soffermano nello specifico sulle scuole che offrono la possibilità di seguirle a distanza.

      1. Lezioni di inglese online: meglio private o di gruppo?

    Assodato dunque che per quanto riguarda i corsi di inglese la maggior parte delle persone preferisce oggi quelli online piuttosto che quelli in presenza tenuti in aula alla vecchia maniera, rimane da capire quale sia l’alternativa migliore tra le lezioni private e quelle di gruppo a seconda delle esigenze. Attualmente infatti è possibile trovare entrambe le opzioni in rete ed entrambe garantiscono un ottimo percorso formativo. Le lezioni private prevedono un approccio personalizzato mentre quelle di gruppo prevedono un percorso basato sul livello degli allievi.

        1. Lezioni private online: l’opzione migliore

    Le lezioni private di inglese online sono sicuramente l’opzione migliore, perché offrono numerosi vantaggi rispetto a quelle di gruppo. Prima di tutto, è possibile avere un insegnante a propria completa disposizione e dunque impostare ogni lezione in modo personalizzato, in base alle proprie esigenze specifiche. Oltre a questo, avere un docente esclusivo significa anche poter essere maggiormente seguiti e ciò si traduce in una maggior efficacia dell’insegnamento. Ci sono poi studenti che si sentono più limitati se devono seguire un corso di inglese insieme ad altre persone e che dunque non riescono ad esprimersi al meglio, perché si vergognano e non si mettono in gioco completamente. Ecco perché delle lezioni private online rappresentano oggi la soluzione migliore, più efficace e rapida per imparare l’inglese.

        1. Lezioni di gruppo online: buona alternativa, ma meno efficace

    Le lezioni di inglese online tenute in piccoli gruppi possono comunque rappresentare un’alternativa valida per imparare la lingua, ma sicuramente meno efficace rispetto ai corsi privati. Questo perché il docente deve seguire più persone contemporaneamente e la lezione deve tenere conto delle esigenze di tutti i partecipanti. Non solo: bisogna anche considerare che generalmente si rischiano maggiori perdite di tempo durante un corso online di gruppo, in quanto c’è sempre qualcuno che ha problemi con il microfono, con la webcam e via dicendo. Tutto questo compromette in qualche modo la qualità del corso, che forse ha dei costi più ridotti ma si rivela anche molto meno efficace.

      1. Come trovare un buon corso di inglese online

    Al giorno d’oggi non è difficile trovare un buon corso d’inglese online, anche privato. Esistono infatti portali che permettono di scegliere un proprio tutor e mettono a disposizione una piattaforma online per seguire le lezioni in modo semplice ed immediato. Gli strumenti dunque oggi non mancano: basta cercare.