• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggina, Aglietti lascia il Chievo: “Non ho pretese economiche…”, ora si può chiudere il cerchio

    Reggina, Aglietti lascia il Chievo: “Non ho pretese economiche…”, ora si può chiudere il cerchio

    ” Di sicuro io e il  Chievo siamo più lontani rispetto alla settimana scorsa”.  Lo ha detto Alfredo Aglietti in un’intervista rilasciata a L’Arena, evidenziando concetti che sanno di addio.

    “Il Chievo – si legge nel suo virgolettato –  deve pensare al bilancio, prima di tutto a vendere, e diventa difficile parlare di un progetto tecnico. Io non ho pretese economiche particolari ma l’aspetto tecnico è la prima cosa che valuto per prendere una decisione»

    “Ci siamo spiegati i nostri punti di vista: in questo momento il progetto cui io ambisco il Chievo fa fatica a presentarlo. Quindi credo che sia giusto che sia io che loro ci guardiamo attorno”.

    E attorno c’è la Reggina.  La sua Reggina, la squadra che ha già detto per lui “sarebbe bellissimo allenare”.  In una città dove ha già detto di avere trascorso “gli anni più belli della sua vita”.