• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania: minacce a imprenditore. Due arresti

    Catania: minacce a imprenditore. Due arresti

    I carabinieri di Riposto, in provincia di Catania, hanno arrestato due persone, Domenico Randazzo, 60 anni, imprenditore edile di Giarre, ed il figlio Antonino di 34 anni, accusati di tentata estorsione e danneggiamento aggravato e continuato in concorso. I due, infatti, sono responsabili di intimidazioni, danneggiamenti, rapine in azienda per estorcere migliaia di euro ad un imprenditore. Gli estortori sono stati riconosciuti grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona che hanno immortalato uno dei tanti episodi di danneggiamento contro l’azienda e contro l’auto della vittima. Ad inchiodare padre e figlio sono stati anche gli esami dei carabinieri del Ris di Messina su alcune tracce organiche, come gli sputi lanciati contro la vettura dell’imprenditore. (Adnkronos)