• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania: scperto e denunciato bracconiere

    Catania: scperto e denunciato bracconiere

    Una persona denunciata a piede libero per caccia abusiva e furto venatorio ieri a Paterno’ (Catania). Si chiama M.F., ha 28 anni ed e’ di Gravina di Catania. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia locale hanno scoperto lui e una seconda persona in corso d’identificazione grazie a una telefonata al 112. I carabinieri sono stati avvertiti di diversi spari a Jannarello di Paterno’. Giunti sul posto, hanno visto due persone armate di fucile salire velocemente su una Ford Ka e scappare verso Catania dopo aver gettato dal finestrino un sacchetto di plastica. Dentro c’erano 20 tortore e tre colombacci impallinati. Grazie alla targa dell’auto i militari sono risaliti presto a M.F. e lo hanno rintracciato in casa sua a Gravina di Catania. M.F. cosi’ e’ stato denunciato alla procura distrettuale della Repubblica di Catania e segnalato alla prefettura e alla questura per la sospensione della licenza di caccia e del porto di fucile per la caccia. (Adnkronos)