• Arresto Matteo Messina Denaro: grandi applausi per i Carabinieri a Palermo (VIDEO)

    L’arresto di Matteo Messina Denaro rende storico il 16 gennaio 2023. Il latitante più pericoloso d’Italia, figura apicale di Cosa Nostra, era ricercato trent’anni. La sua vita in fuga si è conclusa mentre era in fila ad un tampone anti-Covid, dove stava per avere accesso con falso nome.

    Il boss di Castelvetrano è stato tratto in arresto con una manovra rapida da parte degli uomini del Ros dei Carabinieri. Nessuna tensione si è avvertita nell’aria. L’aria è, invece, diventata positivamente elettrica quando i cittadini di Palermo hanno voluto ringraziare le forze dell’ordine.

    Per le strade del capoluogo siciliano tanti presenti hanno applaudito e ringraziato i militari dell’Arma.

    Ecco il video pubblicato da Il Fatto Quotidiano: