• Home / Sport / Reggina / Reggina verso nuova proprietà, avvocato Gallo: “C’è un accordo sottoscritto”

    Reggina verso nuova proprietà, avvocato Gallo: “C’è un accordo sottoscritto”

    L’avvocato di Luca Gallo Giosuè Bruno Naso ha preso atto della conferma dei domiciliari per il patron della Reggina.  Attende adesso le motivazioni e in un’intervista rilasciata ad Approdo Calabria ha ribadito che per quanto riguarda il club amaranto ci sono le condizioni per portare a compimento il passaggio di proprietà del club.

    “Gallo – ha ribadito –  quando ha cominciato ad avere le avvisaglie di quest’iniziativa si era mosso a tutela del bene Reggina come società calcistica di Serie B. C’è un accordo sottoscritto, non entro nei particolari, c’è un’amministratrice giudiziaria che avrebbe, a mio modesto avviso,  il dovere  e non solo la facoltà di continuare l’opera imprenditoriale dell’amministratore sostituito, laddove quest’opera sia finalizzata a preservare questa società”.

    “Se – ha proseguito – l’amministratrice non si sottrae al proprio compito di tutelare l’interesse della società, a prescindere dalla vicenda personale del dottor Gallo che proveremo a risolvere nella sede propria ma con i tempi del processo penale, dando seguito a questa iniziativa le cui basi Gallo ha già predisposto.