• Reggina, un tifoso in più? Immobile: “Reggio piazza importante. Complimenti a Inzaghi, Saladini un amico”

    Quando si parla di attaccanti italiani importanti scatta subito il paragone con uno dei più grandi di tutti i tempi: Pippo Inzaghi.

    Ancora oggi accade per uno come Ciro Immobile che, in Serie A, viggia a vele spiegate verso le 200 segnature.

    Persino più dell’attuale tecnico della Reggina che si è fermato a 156, timbrando però molte volte di più il tabellino in Champions League.

    A margine di un evento, il bomber della Lazio ha parlato anche di Reggina, oltre che di SuperPippo. Lo ha fatto svelando anche un occhio di riguardo nei confronti del club amaranto.

    “Lui – ha ricordato nelel parole da Lazionews.eu–  ha fatto gol in tutti i modi e in tutte le squadre. Siamo stati in vacanza insieme e voleva segnare pure in spiaggia con i nostri figli. I suoi complimenti li prendo davvero con grande affetto. Gli faccio tanti complimenti per quello che sta facendo con la Reggina, la seguo perché il presidente è un mio amico e mi fa piacere se vince. Sta facendo un grande lavoro in una piazza importante”

    Leggi anche: Reggina, Ciro Immobile della Lazio commenta a Saladini: “Bravo Felice”