• Reggina-Modena, Taibi: “Attenti a non cadere nella trappola”

    “Temo molto la partita di sabato al Braglia. I gialloblu hanno valori e hanno raccolto meno di quello che meritavano. Basta un episodio per sbloccarsi, ci sono equilibri sottolissimi in questo campionato dal livello altissimo: la Reggina dovrà fare grande attenzione a non cadere nella trappola. Spero che il Modena non si ritrovi proprio sabato”.

    Lo ha detto in un’intervista rilasciata alla Gazzetta di Modena, Massimo Taibi. L’invito del direttore sportivo sembra essere quello di evitare il rischio di sottovalutare l’impegno o di non sapere che basta un episodio per indirizzare le partite in Serie B. Anche qualora si scontrino, come sabato al Braglia, due formazioni che occupano posti agli antipodi della classifica.

    Sarà una sfida dal sapore particolare per Massimo Taibi che vive proprio a Modena, benché da ormai cinque anni sia tornato a lavorare a Reggio dopo i due da calciatore.

    Reggio Calabria  – ha detto il ds –  la conosco come le mie tasche, c’è fame e voglia di entusiasmo. Lecito che la gente sia libera di sognare, a noi tocca rerstare coi piedi per terra. Abbiamo inaugurato un progetto importante a largo respiro. Siamo riusciti a costruire un mix giusto tra esperti e giovani di prospettiva e questa ripartenza ci ha premiati ma è ancora presto”.