• Home / Sport / Reggina / Reggina: attenzione alle prossime tre partite, potrebbe emergere una scelta strategica

    Reggina: attenzione alle prossime tre partite, potrebbe emergere una scelta strategica

    La vittoria contro il Lecce è stata un risultato di prestigio in cui si è registrata un altro fatto importante: l’esordio di Ejjaki. Il calciatore, tra infortuni e poca considerazione degli allenatori, non aveva mai visto il campo.

    Fisico minuto e forse poco comune nel calcio di oggi, si è fatto apprezzare per la capacità di entrare in partita, la dinamicità nell’attaccare gli avversari e la voglia di fare bene.

    Era compagno di squadra alla Vis Pesaro e Stellone lo conosce per averlo affrontato da avversario nell’anno in cui allenava l’Arezzo. Tuttavia, è un calciatore in prestito.

    Come, però, riporta Il Resto del Carlino qualora Ejjaki dovesse andare in campo due volte nelle prossime tre partite, per il club amaranto ci sarebbe obbligo di riscatto ad una cifra giù pattuita. Come già successo, tra l’altro, per Giraudo.

    Qualora Stellone, candidato ad allenare la squadra nella prossima stagione, dovesse optare per inserirlo in due occasioni nelle prossime gare, emergerebbe la chiara intenzione di puntare sul calciatore nel futuro. E si sa quanta voglia ci sia di mettere su un progetto basato sui giovani.