• Home / Sport / Reggina / Reggina: a tutta su Folorunsho e non solo, il mercato nel vivo

    Reggina: a tutta su Folorunsho e non solo, il mercato nel vivo

    La notizia del pomeriggio, anticipata da Alfredo Pedullà, è senza dubbio il fatto che la Reggina è passata davanti nella corsa a Michael Folorunsho.

    Nessuna squadra è disposta ad investire sul cartellino, questo farà si che il Napoli dovrà assecondare la volontà del calciatore.  Per lui, inteso come desiderio, non ci sono alternative a tornare a Reggio Calabria.

    Con Faty  ancora in organico e l’arrivo di Folorunsho (potenzialmente adattabile sulla mediana, con Cortinovis lasciato sulla trequarti all’occorrenza), il nome di Pezzella potrebbe restare valido  tenuto conto che come Folo è under.

    Sul francese le possibilità di cessione sono legate ad un suo eventuale “Sì” alla Pistoiese, altrimenti resterà in organico  così come Menez.

    La novità del pomeriggio è che ci sono due nuovi discorsi aperti in uscita . Tumminello può cambiare squadra, con un paio di club di B che hanno chiesto informazioni su di lui (una dovrebbe essere il Perugia).

    Federico Ricci, inoltre, potrebbe lasciare la Reggina e andare al Crotone, nella città dove meglio si è espresso. Per il calciatore si tratterebbe di un prestito

    La Reggina vuole sostituirlo con uno specialista di fascia come Kupisz.  Potrebbe essere uno dei tre rinforzi che potrebbero arrivare nella batteria di esterni dove restano validi i  nomi di Orozco  e Ciervo. Sullo sfondo Lombardi, ma è un over.

    In uscita restano sempre Regini, Laribi e Amione.   Qualora dovesse uscire il difensore arrivato dalla Sampdoria potrebbe arrivare un centrale difensivo under da aggiungere nelle rotazioni.

    Attenzione, come di consueto al gioco delle caselle  under. In questo momento, con l’arrivo di Aya,  la Reggina ne ha uno in più considerata l’uscita di Liotti e il reintegro di Faty. Per ogni tot di over che arriverà ne dovrà uscire uno in più.