• Home / Sport / Reggina / Reggina: si allunga il treno di Aglietti sulla destra

    Reggina: si allunga il treno di Aglietti sulla destra

    La Reggina delle prime dodici giornate è una squadra che può ancora crescere.  Lo può fare soprattutto elevando il rendimento degli esterni dove, a parte Bellomo e Di Chiara, quasi nessuno ha reso al top.

    In attesa di trovare qualche colpo di cui i vari Ricci, Laribi e Rivas hanno dimostrato di poter offrire,  Aglietti può sorridere perché si ampliano le alternative a destra.

    Claud Adjapong dovrebbe, infatti, tornare a disposizione. Questo significa che il tecnico avrà a disposizione un giocatore che è in grado di coprire sia la posizione di terzino destro che di esterno alto.  Come Liotti, per intendersi.

    Si tratta di una soluzione che permette anche di variare quelle che sono le caratteristiche degli interpreti. Nella posizione di terzino destro la Reggina ha, al momento, proposto Lakicevic e Loiacono.  Il primo è un terzino che gioca in maniera equilibrata, non disdegnando la spinta sebbene non sia la sua specialità principale.  L’altro  è un centrale, spesso braccetto destro di una difesa a tre in carriera, adattato da quarto.

    Adjapong è, invece, un elemento che somiglia molto a Di Chiara per caratteristiche, operando ovviamente sulla fascia opposta.   Difficile capire se sia già o meno in condizione di poter giocare dall’inizio, saranno eventualmente le parole di Aglietti a confermare lo stato delle sue condizioni.