• Home / SOCIAL / Nubifragio in Sicilia: interviene l’Esercito

    Nubifragio in Sicilia: interviene l’Esercito

    Nuclei ricognizione del 4° Reggimento Genio sono intervenuti per la valutazione dei primi interventi d’urgenza nelle provincie di Trapani e Palermo.

    Gli interventi sono stati a Trapani per il crollo del ponte San. Bartolomeo sulla strada statale 187, tra i comuni di Castellamare (TP) e Alcamo(PA), e a Palermo in via Matteo Bonello per il rischio allagamento di diverse abitazioni

    I Nuclei Pubbliche Calamità dell’Esercito Italiano sono sempre in pronto intervento con minimi tempi di pre-allertamento, questo consente all’Esercito Italiano di intervenire rapidamente in soccorso alla popolazione.

    L’intervento dei nuclei del 4° Reggimento Genio è stato richiesto dai Prefetti delle rispettive provincie e coordinato dal Comando delle Forze Operative SUD di Napoli.