• Home / RUBRICHE / Storie / Perrotta, Pirlo. C’è tanta Reggina in questa Italia!

    Perrotta, Pirlo. C’è tanta Reggina in questa Italia!

    perrottaC'è molta Reggina, molta Calabria nell'esordio mondiale dell'Italia.

    Una vittoria – 2-0 contro il Ghana- nata sulle prestazioni starordinarie di due ex amaranto. Andrea Pirlo ha realizzato il gol dell' 1-0, importantissimo perchè ha sbloccato la partita, mentre il migliore in campo è stato senza alcun dubbio Simone Perrotta.

    Un altro "figlio del S.Agata", calabrese di Cosenza, ma reggino di adozione din dai 13 anni di età.

    Tutta la trafila nelle giovanili e poi il salto in prima squadra, l'esordio in serie B in amaranto e poi in orbita…verso la Juve.

    Bari, Chievo e consacrazione nella Roma, su su fino alla Nazionale e fino al premio di migliore in campo Sky conferitogli da Beppe Bergomi, uno che di Mondiali se ne intende…

    A completare la serata magica per la Calabria ci ha pensato il crotonese Iaquinta che ha messo al sicuro il risultato realizzando la rete del definitivo 2-0