• Home / RUBRICHE / Fuorireggio / Donne protagoniste del progetto “Passaporto per l’Europa-Todos a Madrid”

    Donne protagoniste del progetto “Passaporto per l’Europa-Todos a Madrid”

    madrid.jpg
    Nuove prospettive per il progetto “Passaporto per l’Europa- Todos a Madrid”, che concluderà, a settembre,  il pacchetto di vacanze-studio con un volo dedicato alla promozione imprenditoriale ed alle Pari opportunità. A darne notizia è l’assessore alle politiche comunitarie, Giovanni Bilardi, che ha reso noto il coinvolgimento della Commissione Pari Opportunità

     del Comune, presieduta da Annamaria Rosato.

    In particolare, Bilardi ha preannunciato la partecipazione istituzionale delle donne che operano nel settore perché siano protagoniste dell’ultima settima  nella capitale spagnola. “Saranno loro – spiega infatti Bilardi – a rappresentare istituzionalmente l’Amministrazione comunale, con la precisa intenzione di diffondere il messaggio della parità a dispetto di tutte le differenze di genere. Ed anche a concretizzarla attraverso quest’operazione, che ufficializzerà il ruolo fondamentale delle donne reggine rispetto alla progettualità dello stesso Comune.

    Ma, non solo questo lo scopo dell’ultima settimana di “Todos a Madrid”, come del resto era già stato anticipato, l’assessorato alle politiche comunitarie, in perfetta sinergia con le politiche del sindaco Scopelliti, offrirà un’occasione di confronto tra gli imprenditori locali e quelli spagnoli.

    “L’obiettivo, naturalmente, come spiega ancora Bilardi, è la creazione di tutte le condizioni possibili affinché siano favoriti interscambi economici. Insomma, il Comune con quest’ultima tranche del progetto “Passaporto per l’Europa” intende aprire un tavolo di confronto cui possano partecipare le realtà produttive cittadine, creando un’ulteriore possibilità di sviluppo per la nostra città, attraverso l’instaurazione di un dialogo con gli attori locali madrileni che sia prodromo di ulteriori progetti”.