• Home / RUBRICHE / Calabresi lontani da casa / Storie di calabresi lontani da casa – Vittoria Belvedere

    Storie di calabresi lontani da casa – Vittoria Belvedere

    belvedere_vittoria
    di Damiano Praticò – E’ il 17 gennaio 1972 quando a Vibo Valentia nasce la bellissima Vittoria Belvedere. In Calabria l’attrice trascorre i primi nove mesi della sua vita.

    Dopo, i genitori, Giuseppe e Maria (sic!), si trasferiscono, infatti, in Lombardia: a Vimercate, 15 km di distanza da Milano. Dopo due anni, nasce suo fratello Santino.
    Vittoria inizia a 13 anni la carriera di modella, svolta saltuariamente. Tale professione, tuttavia, diventerà la sua occupazione principale. A 18 anni si reca a Roma per un servizio fotografico; nella Capitale, per  caso, conosce Paola Petri, moglie dell’indimenticato regista cinematografico Elio. Ben presto diventerà la sua agente e la lancerà nel mondo dello spettacolo. Sarà proprio Paola Petri, infatti, a vedere in lei le doti dell’attrice.
    Col passare degli anni, diventa uno dei volti più richiesti dal pubblico e dalla critica, soprattutto in tv. Anche la sua vita privata, comunque, vanta grandi soddisfazioni: il 12 giugno 1999 sposa a Sangemini (Umbria) l’imprenditore ed organizzatore di eventi Valerio Vasco. Dal loro matrimonio, l’8 maggio 2000 nasce Lorenzo, il primogenito.
    E’ il 2002 l’anno della sua consacrazione. Pippo Baudo la vuole al suo fianco, insieme a Manuela Arcuri, per la conduzione del 52° Festival di Sanremo. Nel 2003, insieme al suo amico Gaetano Curreri, leader degli Stadio, reincide in duetto la canzone “Mi manchi già”, riscuotendo notevoli successi. Dopo questa positiva prestazione canora, Vittoria decide di prendersi un anno sabbatico, utile per dare alla luce – il 6 dicembre 2004 – Emma, la secondogenita.
    Nel 2007 debutta a teatro dopo tanti anni di cinema e di tv: la commedia musicale “L’altro lato del letto” riscuote buoni feedback da parte del pubblico. L’8 aprile 2010 nasce Niccolò, il terzogenito. L’anno dopo partecipa a “Ballando con le stelle”.
    Numerose le serie tv di successo che l’hanno vista, in generale, protagonista: “Lui e lei”, “Lui e lei 2”, Rita da Cascia, Augusto, Enrico Mattei, Giovanni Paolo II. Nel 2012, al cinema, si è vista nella commedia corale di Paolo Genovese “Immaturi – Il viaggio”.