• Home / PUBLIREDAZIONALE / Publiredazionale / BRAVA!“Dai segreti della Nonna la pizza per casa!” Un’esclusiva del “Ciroma”, de “Al Clubbino”, di “Spaccanapoli”

    BRAVA!“Dai segreti della Nonna la pizza per casa!” Un’esclusiva del “Ciroma”, de “Al Clubbino”, di “Spaccanapoli”

    Da tempo c’eravamo messi all’opera per soddisfare un’esigenza di tanti: consumare la pizza a casa ed avere  un’esperienza qualitativamente paragonabile a quella vissuta nei nostri locali! Dopo tante ricerche ed esperimenti  non c’era stato verso: la pizza, “napoletana”,  “romana” o quant’altro sia,  non ama viaggiare  e stare nel cartone. A casa non sarà mai uguale. Rinunciare al progetto?  Nooo!! Come sempre ci siamo detti: “ciàputimufari” ! Ed allora? Se non basta  cambiare il metodo di prenotazione, di cottura e di   trasporto e neanche i contenitori, serve qualcosa in piu’. Ed allora?  Cambiamo strategia: occorre una pizza “nuova”, pensata ad hoc. Sii, chiediamo  alla nonna come si faceva l’impasto una volta.  Quando  la pizza si preparava nel forno a legna di famiglia. Ed era regola mangiarla dopo, a casa, assieme, quando tutti avevano finito di lavorare, genitori e figli.  Non è stato facile carpire  ogni  segreto nascosto in una ricetta apparentemente semplice ed elaborarlo coerentemente  alle esigenze attuali. Ma ne è valsa la pena!! Ecco l’eccezionale  risultato:  una pizza resa digeribilissima squisita e  fragrante. Una esclusiva, lunga metodologia di lievitazione e di cottura per un impasto  fatto con farina di  “tipo 1” macinata rigorosamente a pietra. Il massimo, anche per il benessere! E dopo un’ora resta  buona, come appena fatta!

    Cosa dire alla nonna? E come chiamare questo impasto, questa pizza? Un’unica risposta:  “BRAVA!” .

    BRAVA” è  la pizza esclusiva del gruppo “ciàputimufari”!!

     

    1. “Ciàputimufari” è l’identità comune che lega “Spaccanapoli” , “Ciroma”, “Al Clubbino” , “Labbirra” ed altre realtà. Locali,  e quindi  persone, che hanno riconosciuto, già da 25 anni, una sorta di obbligo morale: mettersi in gioco con atteggiamento positivo . Tante le sfide piccole e grandi affrontate, su diversi piani ma sempre con  con questo spirito, nella nostra città.