• Home / Primo piano / Giornalista ucciso in Slovacchia. Rilasciati i sette italiani
    'Ndrangheta, omicidio Kuciak: giornalista indagava su truffe agricoltura Ue

    Giornalista ucciso in Slovacchia. Rilasciati i sette italiani

    Sono stati rilasciati nella notte scorsa i sei cittadini italiani arrestati per connessione con l’omicidio del giornalista ucciso in Slovacchia, Jan Kuciak.  I sette italiani stati arrestati giovedì sono: Antonino Vadala’, imprenditore al centro del reportage del giovanissimo giornalista, Bruno Vadala’ e Sebastiano Vadala’, Diego Roda’, Antonio Roda’, Pietro Catroppa (54 anni) e Pietro Catroppa (26 anni). All’origine del fermo la connessione con l’omicidio del giovane reporter, che in un suo ultimo articolo aveva descritto le modalità di azione di soggetti vicino alla ‘ndrangheta e gli affari con i fondi europei in Slovacchia.