• Covid, sì al vaccino Pfizer per i bimbi 5-11 anni. Circolare del ministero

    Il ministero della Salute ha pubblicato una circolare che recepisce il parere del Cts dell’Agenzia del farmaco dando il via libera al vaccino anti Covid di Pfizer contro le varianti Omicron Ba.4 e Ba.5 come richiamo per i bambini tra 5 e 11 anni. Il vaccino è raccomandato per i bimbi più fragili, ma su richiesta dei genitori potrà essere somministrato a tutti i bambini compresi nella fascia di età.
    La Commissione Tecnico Scientifica dell’Aifa, accogliendo il parere espresso dall’Ema, aveva già autorizzato la formulazione Original/Omicron BA.4-5 (5/5 microgrammi).

    “Si estende la raccomandazione della dose di richiamo ai bambini nella fascia di età 5-11 anni (compresi), che presentino condizioni di fragilità tali da esporli allo sviluppo di forme più severe di infezione da Sars-Cov-2” si legge nella circolare. “Inoltre – si precisa – tenuto conto dell’indicazione di utilizzo autorizzata da Ema e Aifa, tale formulazione potrà essere resa disponibile anche per il richiamo dei bambini, nella fascia di età 5-11 anni (compresi), che non presentino tali condizioni, su richiesta del genitore o di chi ne ha la potestà genitoriale”.