• Home / Primo piano / Morta la bimba calabrese trasferita d’urgenza al Bambin Gesù

    Morta la bimba calabrese trasferita d’urgenza al Bambin Gesù

    È morta la bimba calabrese di 5 anni, positiva al Covid, che era stata trasferita dall’ospedale Annunziata di Cosenza all’ospedale Bambino Gesù con un volo dell’Aeronautica militare il 23 agosto scorso. La piccola Sofia, ricoverata nel reparto di terapia intensiva, è deceduta per l’aggravamento delle sue condizioni caratterizzate da insufficienza multiorgano.

    Lo ha reso noto il comune calabrese di Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia, in un post di cordoglio sulla sua pagina Facebook, listata a lutto. «Il dolore per la scomparsa della piccola Sofia ha spezzato il fiato e il cuore di un’intera comunità, non lasciando spazio alle parole. L’Amministrazione comunale e i cittadini tutti esprimono il loro più profondo cordoglio ai familiari della piccola. Riposa in pace dolce Sofia»