• Home / CITTA / Vibo Valentia / Vibo Valentia – Nuovo accreditamento per la Camera di commercio
    Camera di commercio Vibo Valentia

    Vibo Valentia – Nuovo accreditamento per la Camera di commercio

    La Camera di Commercio di Vibo Valentia amplia e specializza sempre più la sua offerta di servizi a garanzia delle imprese, della libera concorrenza e a tutela del consumatore.
    Dopo l’accreditamento presso il Ministero di Giustizia nel 2011 come Organismo di Mediazione per la gestione delle controversie in materia civile e commerciale e di recente presso il Ministero dello Sviluppo Economico come Organismo ADR per le controversie in materia di consumo, l’Ente camerale vibonese acquisisce ora un ruolo di primo piano anche come garante di identità e qualità dei prodotti vitivinicoli ed agroalimentari.
    Con decreto del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, infatti, è stato anche riconosciuto come Organismo di controllo per le denominazioni di origine protetta (DOP) e le indicazioni geografiche protette (IGP).
    Questo vuol dire che ufficialmente è soggetto deputato a controllare e certificare la qualità dei prodotti con gli specifici marchi e che, a tale scopo e a livello nazionale, può essere individuato dalle aziende che periodicamente devono sottoporsi ai controlli prescritti.
    Per beneficiare di una denominazione d’origine protetta (DOP) o di un’indicazione geografica protetta (IGP), un prodotto agricolo o alimentare deve infatti essere conforme ad un disciplinare di produzione che contiene le regole a cui il produttore che vuole il marchio deve attenersi.
    Il controllo ufficiale degli alimenti ha dunque la finalità di verificare e garantire la effettiva conformità dei prodotti a marchio DOP e IGP alle disposizioni del disciplinare, per scongiurare frodi, assicurare la lealtà delle transazioni e proteggere gli interessi dei consumatori.
    “Il comparto agroalimentare – dice il presidente dell’Ente Michele Lico -rappresenta uno dei fattori trainanti dell’economia nazionale così come di ogni singola realtà locale proponendo, tra tradizione e innovazione, un modello di sviluppo sostenibile e prodotti di qualità identificativi di un “made in Italy” di gusto e genuinità. Per questo siamo orgogliosi di questo nuovo ruolo che protegge e valorizza e promuove l’identità di prodotti e territorio, la passione e la capacità di aziende serie e di eccellenza, il benessere dei consumatori attraverso informazioni certe e scelte consapevoli”.
    “Ancora una volta –dice il segretario Donatella Romeo- la Camera di commercio di Vibo Valentia ha dato prova di credibilità e affidabilità, dimostrando di essere ben strutturata e capace di assolvere a tutti i compiti che attengono alla sua funzione e, nello specifico, con servizi che si adeguano alle nuove esigenze di trasparenza e lealtà richieste da mercato, imprese e consumatori, prestati da personale altamente qualificato e motivato”.
    La Camera di Commercio di Vibo Valentia è stata chiamata subito ad assumere il nuovo ruolo: su specifica indicazione del relativo Consorzio al Ministero competente, è già Organismo di Controllo per il Pecorino del Monte Poro DOP.