• Home / In evidenza / Reggio Calabria – Chiusura pomeridiana dei cimiteri. I cittadini: “Bastava comunicarlo”

    Reggio Calabria – Chiusura pomeridiana dei cimiteri. I cittadini: “Bastava comunicarlo”

    di Grazia Candido – Cancello chiuso e un foglio bianco attaccato sulle inferriate con su scritto: “Nuovo orario dal 27 giugno al 31 agosto 2022 dalle ore 7 alle 13”.

    Brutta sorpresa per Giovanna, residente a Melito Porto Salvo che, nel primo pomeriggio di oggi, recatasi al cimitero di Modena per far visita ai suoi defunti, ha trovato il cancello d’ingresso sbarrato. Sorpresa ma anche un po’ di delusione non solo perché la giovane mamma di due bambini a seguito, non ha potuto deporre i fiori ai suoi genitori e ai cari nonni ma anche, perché tale disposizione di chiusura non è stata adeguatamente sottoposta all’attenzione della comunità.

    “È la prima volta che i cimiteri sono chiusi in estate. Non ricordo che ci sia mai stata una chiusura pomeridiana ma comunque, bastava comunicarlo all’utenza – afferma rammaricata Giovanna -. Non risiedendo in città, non sapevo di questa scelta amministrativa e non so se è stata informata la comunità tramite i mezzi stampa ma ho controllato il sito istituzionale del Comune di Reggio Calabria e non ho trovato alcun avviso. Però, una domanda è lecita: “Sono stati chiusi per mancanza di personale, per il caldo o perché pensano che i defunti possano essere visitati solo in mattinata? E, se ci dovessero essere funerali pomeridiani, ci sarà qualcuno ad aprire i cimiteri o si dovrà aspettare di seppellire i defunti la mattina successiva?”.
    Una domanda alla quale non possiamo rispondere ma che rimbalziamo all’assessore al ramo affinché spieghi la scelta di chiudere il pomeriggio i campisanti della città.
    Per cronaca, anche il cimitero di Condera è chiuso il pomeriggio e l’orario giornaliero per poter accedere, dal lunedì a domenica, è dalle ore 7,30 alle 12,30.