• Home / CITTA / Reggio Calabria / Roccella Summer Festival, il 2 settembre ci sarà anche Enrico Brignano

    Roccella Summer Festival, il 2 settembre ci sarà anche Enrico Brignano

    Si aggiunge un ulteriore evento alla programmazione del Roccella Summer Festival, il nuovo progetto targato Esse Emme Musica e realizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Roccella Jonica. Il 2 settembre in coda alla rassegna ci sarà una chiusura da definire “col botto”: al Teatro al Castello ci sarà infatti Enrico Brignano.

    La tappa di Roccella Jonica fa parte della lunga tournée “Un’ora sola vi vorrei – Estate 2021” che porterà il comico romano in tutta Italia con uno show esilarante.

    Con “Un’ora sola vi vorrei”, Enrico Brignano torna sulle scene con una serie di entusiasmanti date estive, con uno spettacolo che sfida e rincorre il tempo.

    A spasso nel suo passato, tra ricordi e nuove proposte che rappresentano un ponte gettato sul futuro, Enrico Brignano passeggia sulla linea tratteggiata del nostro presente, saltella tra i minuti, prova a racchiudere il fiume di parole che ha in serbo per il suo pubblico  e a concentrare il più possibile, in un’ora e mezza di spettacolo.

    Nell’occasione dello spettacolo a Roccella Jonica, Enrico Brignano sarà omaggiato con un premio  del maestro orafo crotonese Michele Affidato. I biglietti per tutti gli eventi del Roccella Summer Festival sono in vendita online attraverso il circuito TicketOne, e nelle prevendite abituali in tutta la Calabria. I posti sono tutti a sedere e numerati: la capienza massima della struttura è di mille spettatori, come da normative vigenti. L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid e in assoluta sicurezza.

    ROCCELLA SUMMER FESTIVAL 2021

    Teatro al Castello

     

     

    Francesco De Gregori

    5 agosto

     

    Fiorella Mannoia

    13 agosto

     

    Franco126

    14 agosto

     

    Max Pezzali

    16/17 agosto

    Gianna Nannini

    18 agosto

     

    Mario Biondi

    20 agosto

     

    Enrico Brignano

    2 settembre