• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria, Imbalzano: “La prossima Amministrazione dovrà rilevare contrada Trapezzoli San Gregorio”

    Reggio Calabria, Imbalzano: “La prossima Amministrazione dovrà rilevare contrada Trapezzoli San Gregorio”

    “Nonostante sia trascorso oltre un lustro da quando il Sindaco Falcomatà ha vanamente promesso ai residenti di contrada Trapezzoli San Gregorio l’acquisizione da parte del Comune di Reggio della titolarità della strada privata in questione al fine di garantire agli stessi i servizi essenziali e l’urbanizzazione primaria, agognata da questa importante parte di territorio posto nella zona sud della città,tanto densamente popolato quanto altamente frequentato poiché vi insistono diversi esercizi commerciali, nulla è stato assolutamente fattonella più totale indifferenza dell’Istituzione.

    E‘ quanto afferma Pasquale Imbalzano, Consigliere Comunale di Forza Italia che da sempre segue con particolare interesse le criticità afferenti al disgregato tessuto urbano cittadino.

    “E’ infatti circostanza assai nota come il contesto abitativo risultisemmai peggiorato, con un imperante stato di abbandono del sedime stradale disvelante un paesaggio da far invidia a quello lunare e da tempo immemore la stessa contrada risulti inoltre attraversata da corsi d’acquaa carattere torrentizio che si disperdono lungo la via a seguito di guasti di condotta idrica ripristinati non a regola d’arte.

    Il tutto senza che sia stato posto un argine serio al degrado imperante e si sia proceduto a dar seguito a quello che è il proposito più logico: ossia rilevare l’area , secondo quanto richiedono legittimamente gli abitanti del luogo, anch’essi cittadini di pari dignità rispetto ad altri residenti in altre zone cittadine, e programmare interventi di urbanizzazione primaria consistenti nell’installazione di illuminazione pubblica, rifacimento del manto stradale e realizzazione dei marciapiedi adiacenti alle abitazioni”, continua Pasquale Imbalzano.

    “Siamo infatti convinti che laddove nulla sia stato fatto da questo csx per attrarre al decoro e alla vivibilità questa importante parte di quartiere sito tra Croce Valanidi e San Gregorio, molto dovrà essere compiuto dalla prossima Amministrazione che noi auspichiamo e crediamo sarà di centrodestra.

    In questo senso, proporremo alla futura Amministrazione di acquisire l’area, anche attraverso l’utilizzo dei cospicui assi di finanziamento straordinario di cui dispone il Comune, e successivamente di adoperarsi alla urbanizzazione della stessa , consentendo a larga parte di cittadinanza di sentirsi definitivamente parte della Città, come finora non lo è mai stata” conclude Pasquale Imbalzano.