• Home / CITTA / Reggio Calabria / Molochio, il gruppo politico Primavera con Marco Caruso capolista, in corsa alle comunali

    Molochio, il gruppo politico Primavera con Marco Caruso capolista, in corsa alle comunali

    Da tempo si vociferava ma da ieri è ufficiale. Con una lettera aperta ai cittadini diffusa ieri, il gruppo politico Primavera è ufficialmente impegnato nella prossima elezione comunale.

    Il candidato alla carica di sindaco e capolista sarà Marco Caruso e la compagine sarà formata da: Claudio Caruso, Giuseppe Franco, Domenico Garreffa, Cristian Lazzaro, Domenico Luci, Vita Malivindi, Bruno Mustica, Valeria Piccolo. Tutti i componenti non sono mai stati direttamente coinvolti nelle scorse tornate elettorali ma tutti svolgono un ruolo ben preciso, fondato sull’ impegno sociale e professionale, nella comunità molochiese. Nel paese pianeggiano c’è grande attesa e alte sono le aspettative verso questa nuova compagine politica. Il vento del cambiamento culturale e generazionale sembri soffi forte con la discesa in campo di questo gruppo politico.
    Di seguito la lettera aperta:
    “Cari Concittadini,
    nei giorni 20 e 21 del prossimo mese di settembre si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale.
    Abbiamo creato una compagine composita ed eterogenea che riunisce rappresentanti delle varie categorie sociali, identificandola in un segno distintivo che evoca la più bella e significativa delle stagioni; PRIMAVERA per noi vuol significare un punto di rilancio, un nuovo inizio fondato sul cambiamento culturale e generazionale.
    Ci conoscete tutti quanti come Vostri concittadini, alcuni di Voi ci hanno visto nascere, crescere e oggi ci seguono nel nostro quotidiano impegno sociale e lavorativo.
    Il nostro gruppo è costituito da persone tutte pronte a rimboccarsi le maniche, animate dalla comune e condivisa volontà di contribuire al miglioramento delle condizioni sociali, culturali, ambientali ed economiche del nostro paese.
    Non siamo mai stati coinvolti in alcuna competizione elettorale; soltanto un sussulto d’orgoglio molochiese ci ha spinto, in questo particolare momento storico, nella direzione di un doveroso impegno.
    Risolvere i problemi, fornire soluzioni alle questioni ritenute prioritarie dalla comunità, creare nuove opportunità, sono tra i principali obiettivi che ispireranno l’azione amministrativa della nostra compagine.
    Se il risultato elettorale premierà la nostra proposta politica, amministreremo attraverso un confronto costante e mettendo sempre al centro di ogni decisione l’interesse collettivo.
    Siamo consapevoli che il percorso non sarà semplice, siamo però altrettanto convinti che un gruppo determinato come il nostro potrà fronteggiare, con la collaborazione fattiva di tutti Voi, ogni possibile difficoltà.
    Abbiamo la volontà di giocare la partita che oggi siamo chiamati a disputare come le altre generazioni hanno fatto in precedenza. Non ci siamo costituiti per combattere contro chicchessia ma soltanto per costruire qualcosa, per cercare di dare il nostro contributo alla crescita di questa piccola ma bella realtà che tanto amiamo.
    Animati da questi intendimenti e col fermo proposito di mettere in campo ogni sforzo per costruire insieme un futuro migliore per il nostro paese, ci sottoponiamo alla Vostra libera e consapevole valutazione che attraverso il voto sarete chiamati ad esprimere”.