• Home / CITTA / Reggio Calabria / Elezioni, Davi: “Incontro Santelli-Berlusconi opportunità per regione”
    Jole Santelli alla Camera dialoga con Silvio Berlusconi

    Elezioni, Davi: “Incontro Santelli-Berlusconi opportunità per regione”

    «La notizia di un incontro ad Arcore tra la candidata del centrodestra Jole Santelli e il Presidente Silvio Berlusconi sul tema Calabria non è assolutamente da sottovalutare. Un interesse concreto di Silvio Berlusconi, con tutto quello che lui rappresenta a livello italiano e internazionale, potrebbe determinare una vera svolta per questa regione abbandonata da tutti i politici e istituzioni. Il problema della Calabria non è solo la ‘Ndrangheta. Il problema è l’isolamento a cui è condannata dal disinteresse totale di chi se ne dovrebbe occupare. Per questo, pur non avendo mai votato Forza Italia, ritengo che questa possa essere una seria opportunità. Berlusconi, al di là di come andranno le elezioni, potrebbe darci una grossa mano per cambiare il percepito di questa terra in positivo, visto che il servizio pubblico, e segnatamente la Rai nazionale, della Calabria si occupa poco o marginalmente, certamente non nei termini che questa regione meriterebbe. Certo, se ci fosse l’attenzione dei media nazionali un fatto grave come lo scioglimento del comune di Africo, avvenuto solo per via burocratica senza che un solo rappresentante del governo venisse a metterci la faccia, non accadrebbe due volte perché avremmo l’opportunità di farci sentire anche a Roma. Le istituzioni fanno, per usare un eufemismo, degli ‘errori’ trattando la Calabria come una colonia e questo aspetto deve assolutamente finire». Lo ha dichiarato il massmediologo Klaus Davi, consigliere comunale a San Luca (RC).