Home / Primo piano / Regionali Calabria: Salvini, Meloni e Berlusconi puntano su Jole Santelli alla Presidenza

Regionali Calabria: Salvini, Meloni e Berlusconi puntano su Jole Santelli alla Presidenza

Non è ancora ufficiale, ma diventi rumors raccontano che presto potrebbe esserlo.  Dopo Lucia Borgonzoni in Emilia Romagna, la coalizione di centrodestra potrebbe puntare su un’altra donna per la candidatura alla Presidenza della Regione Calabria.

Il nome designato sembra destinato ad essere quello della cosentina Jole Santelli.

Il profilo di Jole Santelli

Jole Santelli è una deputata di Forza Italia, partito in cui milita dal 1994. E’ in Parlamento dal 2001. Nel tempo ha svolto gli incarichi di sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia (dal 2001 al 2006) nel secondo e terzo Governo Berlusconi, e sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (da maggio a dicembre 2013) nel Governo Letta.

Svolge la professione di avvocato.  Sembra essere il nome su cui convergono i favori di Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini.

In un primo momento si era ipotizzato che Mario Occhiuto fosse l’uomo giusto, ma il fatto che, negli ultimi mesi, sia diventato ‘discusso’ ha generato il veto della Lega.

 

Jole Santelli alla Camera dialoga con Silvio Berlusconi
Jole Santelli alla Camera dialoga con Silvio Berlusconi