• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Rinnovo direttivo del movimento autonomo Calabria

    Reggio Calabria – Rinnovo direttivo del movimento autonomo Calabria

    Il movimento autonomo Calabria, ieri, si è riunito allo scopo di rinnovare il direttivo e rielaborare il programma di attuazione in materia di sanità, economia, infrastrutture, scuola, ambiente, legalità ed autonomia. Ciò allo scopo di rilanciare un organismo politico che possa divenire istituzionale, attraverso la presentazione delle liste in occasione delle future tornate elettorali.

    Il Movimento nasce dall’iniziativa di un gruppo di cittadini calabresi, provenienti da esperienze professionali e politiche differenti, animati dalla comune preoccupazione per il progressivo declino della Calabria.
    L’azione del MAC, si ispira alla dottrina Cristiana e sociale ed il suo carattere dominante è quello di riconsegnare la Politica alla sua autentica vocazione di servizio a beneficio della comunità, annullando l’interesse meramente personale che ha reso la gestione della cosa pubblica un becero affarismo, utilizzato
    a vantaggio dei pochi e a discapito dei diritti di tutti.
    Il modus operandi della classe dirigente calabrese ha relegato la nostra Regione a ruolo di terra povera,
    non competitiva e succube della criminalità organizzata. Dalla Calabria continua l’incessante fuga di giovani e professionisti che non accettano tali, reali, condizioni e condizionamenti.
    Gli appartenenti al MAC sono tra quelli che hanno deciso di rimanere in questa terra ma non sono tra quelli
    rassegnati al declino. Pertanto il gruppo dirigente con questo documento ne ufficializza l’impegno pubblico.
    Stante l’intendimento di contribuire fattivamente ad operare il cambiamento, il direttivo ha preso in considerazione l’opportunità di aderire al Partito della Meloni, nel cui progetto politico ed istituzionale si riconosce.
    Nelle more del nostro eventuale ingresso in Fratelli d’Italia, il MAC in rete con gruppi politici ed appartenenti alla società civile delle Regioni Campania, Basilicata, Puglia ha assunto l’impegno di sostenere il calabrese Denis Nesci , candidato nella lista europea sud di Fratelli d’Italia. La scelta è ricaduta su quest’ultimo, stante le sue caratteristiche professionali e la sua concretezza progettuale. A nostro avviso Nesci incarna il reale cambiamento: giovane professionista, affermato ed acculturato, senza macchia e mosso da esperienza e “patos” politici messi, con orgoglio ed umiltà, a disposizione della sua Terra, inoltre scevro da collegamenti politici di indecoroso passato.
    E’ nel corso di una riunione , svoltasi con il candidato ieri pomeriggio presso la sua segreteria, qui a Reggio, che il MAC ha adottato Nesci quale possibile “ TESTIMONIAL”, in Europa.