• Home / In evidenza / Klaus Davi: ‘Felice che Trenitalia non tagli Intercity, restano gravi lacune’

    Klaus Davi: ‘Felice che Trenitalia non tagli Intercity, restano gravi lacune’

    «Sono felice che Trenitalia abbia precisato con estrema chiarezza che le linee Intercity non saranno tagliate ma, anzi, potenziate. In qualita di consigliere comunale di San Luca mi sento responsabilizzato per tutto quello che attiene il territorio e ora le certezze sono arrivate nelle forme più autorevoli. Gli Intercity non verranno toccati. Restano però gravi lacune nel sistema ferroviario, indipendenti dal gestori ma dovute all’incuria politica. Per questo chiederò a breve un incontro con l’a.d. di Ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti, perché il turismo resta un volano importante per la terra che rappresento e intendo espletare fino in fondo il mandato che mi hanno conferito gli elettori».

    Lo afferma il massmediologo e neoeletto consigliere comunale di San Luca Klaus Davi, in merito alla dichiarazione di Trenitalia secondo cui la tratta jonica sarà potenziata nei prossimi anni.  La dichiarazione arriva a pochi giorni dalla protesta shock di Davi, sdraiatosi sulle rotaie di Vibo Marina per portare l’attenzione delle autorità sulle carenze del sistema ferroviario calabrese.