Home / Primo piano / Abusi su minori: arrestato operaio reggino

Abusi su minori: arrestato operaio reggino

Sceglieva vittime tra i dodici ed i quindici anni ed in cambio di vestiti, soldi e cellulari provava ad ottenere in cambio favori sessuali.

E’ per questo motivo che un trentenne originario di Reggio Calabria è stato arrestato per tentata violenza sessuali e atti sessuali su minorenni.

Sono stati i Carabinieri di Taurianova, con accurate indagini, a scovare i reati commessi dal trentenne che, da poco, si era trasferito nella zona di Pavia.
Le sue malefatte si sarebbero svolte sia in provincia di Reggio che in provincia di Brescia.

Nel 2017 l’uomo aveva subito un’aggressione a Taurianova e non si comprendeva il motivo, lo sviluppo delle indagini sull’episodio ha permesso di far luce sulle abitudini del trentenne

Leggi qui!

A Palmi presentazione del libro La ’ndrangheta è anche femmina… e non è bella

La ’ndrangheta è anche femmina… e non è bella è un agile volume del dott. …