• Home / CITTA / Reggio Calabria / San Luca: domani consiglio comunale aperto

    San Luca: domani consiglio comunale aperto

    Un impegno interistituzionale per San Luca finalizzato allo sviluppo ed al ripristino della legalita’ nel centro della Locride, ”marchiato” negativamente dalla faida di ‘ndrangheta che ha provocato la strage di Duisburg. E’ quanto prevede il ”tavolo” costituito nella Prefettura di Reggio Calabria proprio all’indomani dei sei morti ammazzati nella citta’ tedesca il giorno di Ferragosto dello scorso anno. Il progetto in favore della ”rinascita” di San Luca sara’ l’argomento di un consiglio comunale aperto che avra’ luogo domani a Polsi, luogo simbolo della ‘ndrangheta per essere stato a lungo teatro dei summit tra i boss nel giorno dedicato alla Festa della Madonna. Alla riunione, presieduta dal sindaco, Sebastiano Giorgi, parteciperanno, tra gli altri, il sottosegretario all’Interno, Nitto Palma, ed il prefetto di Reggio Calabria, Francesco Antonio Musolino. Il ”tavolo” costituito in Prefettura si collega al manifesto per la ”rinascita civile, legale e culturale” di San Luca approvato dall’Amministrazione comunale nello scorso autunno. All’iniziativa hanno partecipato 31 partner che hanno prodotto una quarantina di iniziative per lo sviluppo complessivo di San Luca. (ANSA).