• Home / CITTA / Reggio Calabria / Immigrati: tre comuni della Locride disposti ad accoglienza

    Immigrati: tre comuni della Locride disposti ad accoglienza

    Tre comuni della Locride, Riace, Caulonia e Stignano, sono disponibili ad accogliere gli immigrati sbarcati recentemente sulle coste siciliane. L’idea e’ del sindaco di Riace, Domenico Lucano, ed e’ nata dopo che il primo cittadino di Lampedusa, Bernardino De Rubeis, ha lanciato l’allarme sulla situazione di sovraffollamento del centro di accoglienza. I sindaci di Riace, Caulonia e Stignano intendono accogliere gli immigrati ospitandoli nelle case non utilizzate dei borghi dei tre comuni. ”Noi siamo disponibili – ha detto Lucano – ad accogliere gli immigrati che arrivano sulle coste italiane. Siamo disposti a mettere a disposizione le case non utilizzate dei centri storici. Gli immigrati sono una risorsa e riuscirebbero a rivitalizzare i nostri borghi”. Per il sindaco di Caulonia, Ilario Ammendolia, si tratta di ”una iniziativa di solidarieta’. Vogliamo lanciare un messaggio di accoglienza verso gli immigrati proprio da un territorio come la Locride che spesso e’ conosciuta solo per fatti negativi”. (ANSA).