• Home / CITTA / Messina / Messina – Secondo appuntamento con “Promontorio nord”

    Messina – Secondo appuntamento con “Promontorio nord”

    Secondo appuntamento con “Promontorio Nord”, la rassegna teatrale, con la direzione artistica di Roberto Zorn Bonaventura, legata al Capo Rasocolmo Summer Fest 2021. Dopo il sold out di “Maradona e’ egli’e Pelè” di Giovanni Boncoddo, mercoledì 18 alle 18.45 appuntamento con “Eterno Ritorno – ovvero – del bestiale destino di un uovo di formica della massa di un Planck di fronte all’apocalisse” di e con Luca D’Arrigo, per la regia di Adriana Mangano. Una produzione Nutrimenti Terrestri già tra i vincitori del concorso “L’essenziale è invisibile agli occhi” del TACT Festival 2020.

    “Su una Terra al termine dell’Apocalisse climatica un essere umano riserva un destino speciale a Eterno Ritorno, l’ultimo uovo di formica rimasto sul pianeta. Se Eterno Ritorno riuscirà a condensare la massa del suo uovo pari a 1 Planck – 1019 protoni – dentro le dimensioni di un 1 quanto, ciò lo trasformerà in un buco nero, il cui correlativo buco bianco genererà un nuovo Big Bang dal quale l’universo – e la Terra – rinasceranno a nuova vita, nella prospettiva di quell’Eterno Ritorno nietzschiano per il quale tutto ciò che è avvenuto è inevitabilmente destinato a ripetersi nel futuro.
    Un flusso di parole rivolto a un uovo quasi invisibile, un viaggio tra quanti, protoni, googolplex, galassie, buchi neri, un pellegrinaggio tra il micro e macro nel quale gli elementi dell’universo – troppo grandi o troppo piccoli – sempre e comunque sfuggono alla vista, e possono essere conosciuti solo squarciando quel velo di Maya che altro non è che l’indagine scientifico-filosofica dell’essere umano.”
    I biglietti per tutti gli eventi sono acquistabili sul sito della tenuta www.tenutarasocolmo.com. Info e prenotazioni al numero 393 334 3760.