• Home / CITTA / Messina / Messina: proclamato primo specializzando Scuola Maxillo Facciale

    Messina: proclamato primo specializzando Scuola Maxillo Facciale

    Il dott. Fabio Romano e’ stato proclamato stamani al Policlinico Universitario “G. Martino” di Messina primo specializzando della Scuola di specializzazione Maxillo Facciale del nosocomio peloritano. Si tratta dell’ unico corso di questo tipo  in tutta Sicilia. “La nostra Scuola – ha spiegato Romano – è l’unica in Sicilia, ed è stata istituita grazie all’impegno dell’allora Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, oggi Rettore, professore Francesco Tomasello. Nel corso degli anni sono stati realizzati diversi i tipi di interventi molto specializzati  e questo ha permesso al nostro Centro di avere un indice di attrazione molto alto, con tanti pazienti che vengono qui per curarsi da ogni parte della Sicilia e della Calabria. Inoltre nel Meridione c’è solo una Chirurgia Maxillo Facciale a Palermo che però è prettamente ospedaliera, mentre il Centro più simile al nostro si trova a Catanzaro. Noi siamo dunque un punto di riferimento di eccellenza per tutto il Sud”. “Siamo molto impegnati – ha concluso Romano – in diversi settori della Ricerca, ma in questo momento stiamo focalizzando la nostra attenzione nel settore che riguarda lo studio della osteonecrosi da bifosfonati, poiché  il direttore della nostra Scuola, il professore Francesco De Ponte è vincitore di un progetto di ricerca in ambito nazionale su questa patologia che coinvolge quattro centri in Italia. Si tratta di una malattia che colpisce soggetti che si devono sottoporre ai dei farmaci bifosfonati che servono per la cura del tumore della prostata, del tumore della mammella e per l’ osteoporosi. Questo tipo di farmaci salvavita possono avere degli effetti collaterali come la necrosi della mascella o della mandibola. Noi stiamo portando avanti questo studio tentando di comprendere come prevenire la necrosi”.