• Home / CITTA / Messina / Messina, chiede 900 euro per una pratica: arrestato

    Messina, chiede 900 euro per una pratica: arrestato

    Per sbrigare una pratica avrebbe chiesto ad un pensionato 900 euro. Con l’accusa di estorsione i carabinieri di Tusa nel messinese hanno arrestato Antonino Galbo, 50 anni, impiegato presso un patronato. La vittima dell’estorsione, è un pensionato emigrato in Argentina da poco rientrato in Italia a Santo Stefano di Camastra, che aveva chiesto di recuperare alcuni arretrati delle pensione. Quando si è sentito chiedere con insistenza da Galbo soldi che non gli spettavano lo ha denunciato ai carabinieri che hanno arrestato l’impiegato del patronato in flagranza di reato.