• Home / CITTA / Crotone / Crotone: il concerto di Fabrizio Moro

    Crotone: il concerto di Fabrizio Moro

    Si terrà sabato 28 febbraio alle 19 in piazza della Resistenza il concerto di Fabrizio Moro, annunciato questa mattina in una conferenza stampa presso la Sala della Cultura dall’assessore allo Sport e spettacolo, Mario Megna.

    All’incontro con la stampa era presente anche Santo Vazzano, presidente del Consorzio di Cooperative Sociali “Jobel” che sta coordinando l’organizzazione della marcia contro tutte le mafie di domenica 1  marzo.

    Il concerto di Moro cade infatti alla vigilia della manifestazione nazionale che vede la città di Crotone impegnata come padrona di casa.

    La coincidenza dei due eventi assume un significato rilevante dal momento che Fabrizio Moro, giovane cantautore romano, è autore, tra gli altri, del brano “Pensa”, una forte denuncia contro il potere mafioso, con il quale ha vinto la categoria giovani alla 57° edizione del Festival di Sanremo, aggiudicandosi anche il premio Mia Martini per la critica.

    Nell’invitare tutti i cittadini al concerto, completamente gratuito, l’assessore Megna ha ribadito a nome del sindaco Peppino Vallone anche l’invito a partecipare alla manifestazione di domenica.

    Il percorso del corteo è stato illustrato da Santo Vazzano: il raduno è fissato a partire dalle 9 presso il parcheggio dello stadio Ezio Scida, alle 10 il corteo si muoverà attraverso via Giovanni Paolo II, via XXV Aprile, Via Vittorio Veneto, Corso Mazzini, Via Cutro fino a piazza Pitagora, per poi svoltare in via Vittorio Veneto ed arrivare in piazza della Resistenza alle 11.30.

    In piazza ci saranno, dunque, gli interventi delle autorità e dei rappresentanti delle associazioni coinvolte nell’organizzazione della marcia contro tutte le mafie.

    Nel pomeriggio ci sarà poi spazio per le testimonianze, per l’approfondimento e per la musica, con il concerto del gruppo Operai della Fiat 1100 a partire dalle 21.

    Tanti sono i segnali di adesione già giunti al Consorzio “Jobel” ed al Comune di Crotone, che ha subito offerto il suo appoggio per la realizzazione logistica della manifestazione, coinvolgendo anche le scuole che hanno realizzato numerosi striscioni e cartelloni che saranno esposti davanti al palazzo comunale in occasione della marcia.

    L’appuntamento è quindi per sabato sera, con la musica di Fabrizio Moro che l’assessore Megna non si stupirebbe di vedere marciare insieme ai crotonesi ed ai calabresi la mattina seguente, per unirsi al coro di no a tutte le mafie.