• Home / CITTA / Crotone / Cliente trova ordigno in centro commerciale in Calabria

    Cliente trova ordigno in centro commerciale in Calabria

    Un ordigno inesploso, confezionato con una bottiglia di liquido infiammabile collegata ad esplosivo e ad un timer elettronico, e’ stato trovato a Crotone in un centro commerciale Euronics della catena ”Centergross”. La scoperta e’ stata fatta stamattina da un cliente che, dopo aver notato l’ordigno in un armadio in vendita, ha dato l’allarme. Sul posto e’ giunta la Polizia, i cui artificieri hanno impiegato alcune ore per disinnescare l’ordigno. L’ipotesi che viene fatta dagli investigatori e’ che l’ordigno, potenzialmente in grado di provocare ingenti danni, sia stato collocato il 31 dicembre scorso con l’intento, presumibilmente, di farlo scoppiare la notte di Capodanno. Intento non realizzatosi per il cattivo malfunzionamento del timer collegato alla bomba. Secondo quanto e’ emerso dalle indagini, il fallito attentato sarebbe da collegare ad una matrice estorsiva. Nello stesso centro commerciale, il 25 settembre e il 24 ottobre scorsi, erano stati compiuti altri due attentati che avevano provocato danni alle serrande dell’ingresso. (ANSA).