• Home / CITTA / Crotone / Crotone: sequestro ex Pertusola. Scorie in piazzali scuole

    Crotone: sequestro ex Pertusola. Scorie in piazzali scuole

    Trecentocinquantamila tonnellate di scorie tossiche derivanti dalla produzione dell’ex fabbrica di zinco Pertusola sud riciclate come materiale da costruzione ed utilizzate per i lavori di realizzazione di costruzioni pubbliche e private, tra cui i piazzali di tre scuole. E’ quanto e’ emerso dall’inchiesta, denominata Black Mountains, condotta dalla Procura della Repubblica di Crotone che il 25 settembre scorso ha portato al sequestro di 18 aree dislocate tra i comuni di Crotone, Isola Capo Rizzuto e Cutro e che oggi ha registrato un altro passaggio significativo con il sequestro dello stabilimento dell’ex Pertusola sud. Le scuole per la costruzione delle quali sarebbero state utilizzate le scorie tossiche sono una scuola media ed una scuola superiore a Crotone ed un’elementare a Cutro (Crotone). Nell’ambito della stessa inchiesta, la Procura di Crotone ha indagato sette persone tra cui il legale rappresentante della Pertusola sud. (ANSA).