• Home / CITTA / Crotone / Crotone: Bianchi (Pd), “bonificare area industriale”

    Crotone: Bianchi (Pd), “bonificare area industriale”

    ”Mi auguro che l’ulteriore slittamento di 30 giorni, quando si riunira’ nuovamente la Conferenza Servizi presso il Ministero dell’ambiente, sia per la societa’ Syndial una occasione per presentare un progetto qualitativamente superiore a quelli finora proposti, perche’ si proceda all’avvio delle azioni di bonifica dell’ex area industriale della citta’ di Crotone. L’Eni, attraverso la sua controllata, dovra’ mostrare la sua affidabilita’ nell’assolvere a questo importante compito”. E’ quanto ha dichiarato la Senatrice del partito Democratico, Dorina Bianchi, dopo l’incontro in Conferenza Servizi tenutasi presso il Ministero dell’Ambiente. ”E’ ovvio che la societa’ dovra’ presentare un Piano di bonifica, che rispetti appieno le regole dettate in materia ambientale – ha spiegato la Senatrice – e che assicuri tempi brevi e certi. Inoltre – ha proseguito – e’ fondamentale comprendere quali siano i danni provocati dalle grandi industrie negli anni di attivita’, sia sull’equilibrio ambientale del territorio, sia sulla salute dei cittadini”. ”E’ poi di importanza cruciale che l’area industriale dovra’ essere resa fruibile e competitiva per un futuro sviluppo economico – ha aggiunto Bianchi – tenendo pero’ bene a mente che la stessa area dovra’ essere destinata ad attivita’ che non compromettano il territorio, negli anni la popolazione ha gia’ dovuto pagare lo scotto di avere nel suo territorio attivita’ industriali devastanti. Crotone – ha concluso – merita di poter contare sul ripristino in tempi brevi dell’ex area industriale”. (asca)