• Home / CITTA / Crotone / Crotone, rifiuti: al via campagna di informazione capillare

    Crotone, rifiuti: al via campagna di informazione capillare

    Una capillare informazione verso l’opinione pubblica e iniziative immediate a tutela di tutti i cittadini interessati nel breve e nel lungo periodo. Sono alcune delle iniziative decise, secondo quanto si e’ appreso, dalla task force creata per fronteggiare l’emergenza di Crotone riunitasi, a Catanzaro, a poche ore dalla sua costituzione. Alla riunione dell’organismo, voluto dal presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, dal sottosegretario al Welfare Ferruccio Fazio e dall’assessore regionale alla Salute, Vincenzo Spaziante, hanno partecipato il direttore generale del Dipartimento regionale della Sanita’, Andrea Guerzoni, i rappresentanti dei ministeri dell’Ambiente e del Welfare, dell’Istituto superiore di sanita’, degli enti locali crotonesi e dell’Arpacal. Nel corso della riunione, che e’ durata alcune ore, sono state decise alcune ”azioni immediate anche a supporto dell’attivita’ della magistratura” ed e’ stato stabilito anche un metodo condiviso di lavoro.(ANSA).