• Home / CITTA / Cosenza / Rosaria Succurro ha incontrato la Presidente di Unicef Italia, Carmela Pace

    Rosaria Succurro ha incontrato la Presidente di Unicef Italia, Carmela Pace

    La Presidente Succurro ha incontrato questa mattina la presidente di UNICEF Italia, Carmela Pace, prima donna a ricoprire questa importante carica nella storia dell’organizzazione a livello nazionale.

    Accompagnata dalla Presidente del Comitato provinciale per l’Unicef di Cosenza Monica Perri e da una delegazione di volontari del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, Carmela Pace è stata preliminarmente accolta nell’Ufficio di Presidenza, dove si è intrattenuta in una conversazione cordiale con Rosaria Succurro che si è detta onorata della visita e ha sottolineato l’intenzione di seguire e sostenere le iniziative dell’Unicef sul territorio provinciale.

    «Considero l’incontro di oggi significativo e altamente simbolico, utile a gettare le basi per una declinazione costruttiva dell’intento comune di sostegno dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, con particolare attenzione alla tutela delle diversità e alla partecipazione attiva dei bambini e dei ragazzi. Come Istituzioni abbiamo il dovere di impegnarci per promuovere cambiamenti culturali positivi nelle nostre comunità e per garantire il rispetto dei diritti di tutti i bambini e degli adolescenti presenti sul nostro territorio», le parole della Presidente Succurro.

    La cerimonia si è poi svolta nella splendida cornice della Sala degli Specchi, dove sono stati anche accolti i ragazzi delle scuole che hanno partecipato al percorso “Scuole Amiche dei Bambini e degli Adolescenti”.

    Carmela Pace è stata per la prima volta in visita in veste ufficiale alla Provincia di Cosenza e con l’occasione ha voluto ringraziare la Presidente Succurro per la calorosa accoglienza e soprattutto «per gli impegni presi con l’Unicef e a favore dei bambini, che questa giovane e brava Presidente sono certa trasformerà al più presto in azioni concrete». Un particolare ringraziamento da parte della Presidente Unicef Italia è andato inoltre ai volontari e alle volontarie di Unicef Cosenza e alla Presidente provinciale Monica Perri, per il grande impegno quotidiano nella promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

    Particolarmente pregnante la consegna degli Attestati Unicef, alla presenza dei bambini che la Presidente Succurro ha voluto elogiare «per l’importante percorso intrapreso, che li renderà futuri uomini e donne consapevoli dei diritti e della tutela degli ultimi».

    Tre gli Istituti scolastici presenti alla cerimonia, ai quali sono stati consegnati gli Attestati di certificazione dell’avvenuto percorso Scuole Amiche Unicef per l’annualità 2020/2021: I.C. Montalto UffugoLattarico – Rota Greca – San B. Ullano, Dirigente Scolastica Prof.ssa Teresa Mancini; I.C. “Falcone” di Rende, Dirigente Scolastica Prof.ssa Simona Sansosti; I.C. Isodoro Gentili” di Paola, Dirigente Scolastica Prof.ssa Giuliana Cicero.