• Home / CITTA / Cosenza / Comune di Cosenza, via alle verifiche sul possesso del Green Pass

    Comune di Cosenza, via alle verifiche sul possesso del Green Pass

    Il Comune di Cosenza ha reso note, attraverso il Segretario generale dell’Ente, Alfonso Rende, il Dirigente del Settore personale, Giampiero Scaramuzzo, e il Dirigente del Settore Datore di Lavoro, Walter Bloise, le direttive emanate per l’organizzazione delle verifiche della certificazione verde (Green Pass) presso gli Uffici del Comune di Cosenza, individuando formalmente anche i soggetti incaricati dell’accertamento e delle contestazioni.

    L’obbligo è pienamente operativo per il personale che svolge l’attività lavorativa con contratto di lavoro a tempo indeterminato, determinato, in comando, in utilizzo in forza di norme di legge o convenzioni, proveniente da altre pubbliche amministrazioni o enti pubblici; il personale che svolge, a qualsiasi altro titolo, la propria attività lavorativa, di formazione o di volontariato, anche sulla base di contratti esterni (manutenzione, pulizia, ecc.) presso gli uffici del Comune di Cosenza. All’obbligo di possedere ed esibire, a richiesta, il green pass sono tenuti anche i visitatori degli Uffici comunali. L’unica categoria di soggetti esclusi dall’obbligo di esibire il certificato verde per accedere agli uffici del Comune di Cosenza è quella degli utenti, ovvero di coloro i quali si recano presso gli uffici comunali esclusivamente per l’erogazione del servizio che l’Amministrazione è tenuta a prestare.