• Home / CITTA / Cosenza / Il 20 maggio riparte il Cosenza Comics and Games

    Il 20 maggio riparte il Cosenza Comics and Games

    Tutto pronto per la settima edizione di Cosenza Comics and Games che celebrerà il tema “Beyond”: oltre. Un invito a guardare al futuro e a fruire dei nuovi mezzi di condivisione degli eventi e delle interazioni con il pubblico. L’evento si terrà nuovamente online e, per la prima volta in assoluto, durerà quattro giorni invece di tre, dal 20 al 23 maggio.

    L’edizione 2021 vedrà la partecipazione di ospiti connessi da tutta Italia e non solo, che intratterranno e interagiranno con il pubblico in contemporanea su Facebook, Youtube e Twitch. Questa edizione si preannuncia ancora più ricca dell’anno precedente, con 50 ospiti pronti a celebrare le novità più importanti del mondo della pop culture.

    Si tornerà a parlare di Lego con l’associazione Itlug e con Brick Generation Days, organizzatori fra le altre cose del Contest a premi “Time Travels”. Interverranno ospiti dal mondo del fumetto e dell’illustrazione come Teresa Radice e Stefano Turconi, Daniel Cuello, Tatai Lab, Stefano Bosi, Sergio Olivotti, Moreno Chiacchiera, Elisa Macellari. Si parlerà di editoria e sceneggiatura con Lucio Staiano, Davide Costa, Leonardo Valenti e Jundo (la nuova piattaforma in stile Netflix pensata per leggere fumetti).

    Si esplorerà il mondo delle serie tv dal punto di vista di Marina Pierri, critica televisiva e autrice del libro “Eroine” e insieme ad Empira, uno dei più importanti fan club dedicati a Guerre Stellari, che analizzerà il fenomeno Disney+ a partire dalla serie evento “The Mandalorian” fino ai nuovi prodotti targati Star Wars e di prossima uscita.

    Non mancheranno addetti ai lavori nel mondo dell’animazione come Nicola Sammarco e Giulia Carbone.

    L’area dedicata al cinema e al doppiaggio vedrà la partecipazione di Alessandro Budroni e Giuppy Izzo (doppiatori nella serie tv “Stranger Things”). Special guest dell’evento sarà Cristina Scabbia, cantante e frontwoman dei Lacuna Coil.

    Si tornerà a parlare di videogiochi insieme allo youtuber Dadobax e a Pokémon Millenium, per celebrare il venticinquesimo anniversario del brand. Non mancheranno i panel dedicati anche alla scienza, alla tecnologia e ai social insieme a Willy Guasti, Francesco Barberini, Licia Troisi e Young Montemagno, l’esilarante e geniale personaggio-parodia! Come da tradizione, ampio spazio verrà dedicato anche al modellismo e ai giochi da tavolo.

    Novità anche dalla scuola di Arti Visive Nero Su Bianco di Cosenza che presenterà per l’occasione la nuova etichetta “Nero Su Bianco Press” e il primo fumetto che vedrà protagonisti le mascotte dell’evento: i lupi “Kepler e Alariko“, realizzato da Carlo Lauro e Roberto Megna. Grazie a loro Cosenza Comics diventerà un fumetto a tutti gli effetti!

    Infine, una delle novità più accattivanti, sarà la mostra interattiva “Segni dal Futuro”; una vera e propria stanza digitale e interattiva in cui poter ammirare i lavori realizzati da trenta artisti italiani e fare un tuffo nel passato ammirando i poster storici della fiera. La mostra, che verrà inaugurata il 20 maggio, sarà visitabile fino al 20 giugno 2021 da casa attraverso il browser!

    Tanti altri sono gli ospiti che si troveranno in questa grandissima edizione. Il Cosenza Comics and Games vi aspetta con un pre-evento nelle date del 18 e 19 maggio e per il festival vero e proprio dal 20 al 23 maggio per quattro giornate di live ininterrotte.