• Concluso il corso Blsd per il Soccorso Alpino e Speleologico Calabria

    Si è concluso venerdì 19 febbraio il corso BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) dedicato ad operatori non sanitari ha visto impegnati i tecnici delle tre stazioni alpine appartenenti alla delegazione nord del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria.

    Ad una prima fase teorica svolta in dad (didattica a distanza), è seguita la fase di addestramento, svolta presso la C.O. 118 di Cosenza, con l’ausilio di manichini e defibrillatore.

    Gli operatori sanitari del 118 si sono prefissati come principale obiettivo l’apprendimento dei partecipanti della sequenza di rianimazione di base nell’adulto e del bambino in arresto cardiaco e/o respiratorio e le manovre da eseguire in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. Il corso pratico si è svolto nel pieno rispetto delle misure anti-covid vigenti.

    Questi momenti altamente formativi hanno lo scopo di rendere sempre più preparati i soccorritori e consolidare le competenze già acquisite.

    Doveroso un grande ringraziamento ai medici del 118 di Cosenza che, con grande professionalità, si sono messi a disposizione di tutti gli operatori del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria.