• Home / CITTA / Cosenza / Coronavirus – Cariati, Sindaco ufficializza caso di 2 giorni fa

    Coronavirus – Cariati, Sindaco ufficializza caso di 2 giorni fa

    È risultato positivo al Coronavirus il tampone previsto ed eseguito all’Ospedale Annunziata di Cosenza sul paziente presentatosi nei giorni scorsi(martedì 10 marzo) al Punto di Primo Intervento (PPI) nell’ex Ospedale di Cariati.

     

    Il Dipartimento Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) ha già predisposto i necessari provvedimenti cautelari sui soggetti identificati che hanno avuto contatti diretti o indiretti con il paziente positivo. Per gli altri due casi sospetti non è ancora disponibile l’esito del tampone.È quanto fa sapere il Sindaco facente funzione Ines Scalioti annunciando che lo stesso PPI resterà chiuso per consentire gli interventi di sanificazione prescritti e che per oggi, giovedì 12 marzo, su richiesta dell’Amministrazione Comunale è fissato incontro istituzionale con il direttore del distretto ionio sud per la richiesta, già avanzata alla Protezione Civile regionale, del servizio di pre-triage, attraverso tenda da installare all’esterno del PPI.

    Nel ribadire l’appello accorato alla popolazione a rispettare scrupolosamente tutte le prescrizioni previste nei provvedimenti nazionali, regionali e locali finalizzati a contrastare il contagio e chiedendo a tutti di uscire di casa solo ed esclusivamente per le comprovate ed urgenti necessità precisate dal Governo e di rispettare tutte le regole di distanza, di igiene e di precauzione previste, l’Amministrazione Comunale invita a considerare attendibili solo ed esclusivamente le notizie ufficiali comunicate da ed attraverso i canali istituzionali e, quindi, dal Governo/Ministero della Salute, dalla Regione, dal Comune e dall’Azienda Sanitaria.Restiamo impegnati –conclude la Scalioti –a garantire tutti i controlli e le iniziative necessarie a tutelare la salute dei cittadini, attraverso la collaborazione degli uffici comunali ed in stretto raccordo con il dipartimento prevenzione dell’Asp ed i colleghi sindaci del territorio. L’Amministrazione Comunale continuerà ad informare la Città in modo ufficiale, esclusivamente attraverso comunicati istituzionali, su tutte le prossime evoluzioni.