• Home / CITTA / Cosenza / Castrovillari: verso la messa degli sportivi

    Castrovillari: verso la messa degli sportivi

    “CASTROVILLARI: VERSO LA MESSA DEGLI SPORTIVI”

     

    Nel segno dello sport come valore incommensurabile. Il sindaco, Franco Blaiotta, e l’assessore allo sport, Anna De Gaio, hanno invitato, anche quest’anno, tutte le associazioni sportive di Castrovillari, a vivere insieme, nel tempo dell’Avvento, un momento spirituale  per ribadire che lo sport è amicizia.

     

    Lunedì, 22  dicembre, come ormai consuetudine da alcuni anni, per interessamento dell’Assessorato allo Sport, verrà celebrata, a partire dalle ore 18, la “Messa degli sportivi”, unica programmata in provincia e forse anche in regione, che sarà officiata dal Vescovo  di  Cassano, monsignor Vincenzo Bertolone, e concelebrata dal parroco Don Nicola Arcuri, nella Chiesa della SS. Trinità.

     

    L’appuntamento di Natale per tutti gli sportivi sarà un’occasione per vivere questo momento anche nel segno della devozione popolare che fa parte  del senso religioso di ciascuno.

     

    Per l’occasione l’assessore De Gaio chiede ai dirigenti, tecnici, atleti, genitori, tifosi, sportivi e cittadini di partecipare alla messa.

    “E’ bello- sostiene l’amministratrice-  vedere, atleti e dirigenti delle squadre,  presentarsi alla celebrazione con la propria divisa”.

    L’assessore a tal proposito , non a caso, ritiene che “con la crescita dello sport si sviluppa l’aggregazione sociale, si crea una società più giusta, più equa, più sicura e si combattono, contestualmente, le piaghe sociali come  la devianza giovanile”.

     

    Da qui la sollecitazione a vivere l’appuntamento per testimoniare la presenza sul territorio di uomini, donne e giovani appassionati al loro destino.

     

     “La scommessa- sostiene l’assessore – è che lo sport può essere ancora una seducente metafora della vita, un’attività degna della persona umana, nel segno della libertà, della creatività, della solidarietà e della pace. Per questo merita la nostra attenzione ed il nostro giusto rispetto”.

    L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

    (g.br.)