• Occhiuto: “Grande impegno dello Stato contro criminalità organizzata”

    “La cattura del latitante di ‘ndrangheta Edgardo Greco, irreperibile dal 2006, sottolinea il grande impegno che in questo momento lo Stato sta dispiegando nel contrasto ad ogni forma di criminalità organizzata.
    Non posso che esprimere soddisfazione per questa brillante operazione internazionale, a cui hanno dato un grande contributo i carabinieri di Cosenza, che hanno condotto le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro.

     

    A loro rivolgo il mio personale apprezzamento, quello della Regione che governo, e soprattutto la gratitudine dei calabresi, che aspirano a un futuro sempre più libero da ogni condizionamento mafioso”.

    Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.