• Home / CITTA / Catanzaro / L’allattamento al seno come corretto stile di vita: a Catanzaro l’incontro per la SAM è il 26 ottobre

    L’allattamento al seno come corretto stile di vita: a Catanzaro l’incontro per la SAM è il 26 ottobre

    Nell’ambito della Settimana mondiale dell’allattamento al seno (SAM), che si celebra nel mese di ottobre, le operatrici e gli operatori dell’area materno-infantile dei servizi consultoriali e dei punti nascita del servizio sanitario regionale sono chiamati ad organizzare una serie di iniziative per promuovere la campagna “Io allatto a km 0”.

    A Catanzaro l’incontro si terrà nell’area bar/ristorante del Parco della Biodiversità martedì 26 ottobre, a partire dalle ore 15.30.L’iniziativa rientra tra i programmi del Piano regionale a sostegno della salute dei bambini nei primi mille giorni di vita – dichiara Santina Procopio, ostetrica del consultorio familiare tra le organizzatrici dell’incontroProtagoniste della giornata saranno proprio le mamme con le loro “storie di latte”, a testimonianza di quanto l’allattamento sia una pratica da perseguire per il benessere psico-fisico della mamma e del bambino”.

    Protezione, promozione e sostegno dell’allattamento al seno rappresentano solo una delle 10 azioni contenute nel Piano regionale di prevenzione del 2020/2025, e rientrano tra gli obiettivi di sviluppo sostenibile di Agenda 2030, essendo riconosciuti come uno stile di vita sano che è alla base per uno sviluppo in salute.

    Sono stati invitati a partecipare il dirigente generale del Dipartimento, Tutela della salute e servizi sociali e sociosanitari della Regione Calabria, Giacomino Brancati, e la responsabile del settore 4 “Prevenzione e Sanità pubblica”, Francesca Fratto. Interverranno, inoltre, rappresentanti associativi e istituzionali, ostetriche e operatrici del settore dell’Asp. Le conclusioni saranno affidate alla lettura di una storia da parte dei volontari di “Nati per leggere”, l’associazione che promuove la relazione come strumento essenziale per stimolare nel bambino le capacità emotive e cognitive con l’ascolto, il suono, le immagini e il ricordo evocati dalla lettura.