• Home / CITTA / Catanzaro / Platania (Cz) – L’11 agosto festa dell’Associazione “A’ Lumera”

    Platania (Cz) – L’11 agosto festa dell’Associazione “A’ Lumera”

    “Si rinnova anche quest’anno, venerdì 11 agosto, l’ormai consueto appuntamento estivo organizzato dall’Associazione “A’ Lumera” di Platania.
    L’evento, allestito presso Piazza V. Veneto di Platania e negli ampi spazi della Villa comunale, presenterà quest’anno importanti novità, con l’obiettivo che questa manifestazione non venga vissuta come un’iniziativa isolata ma come momento di partenza di buone pratiche di tutela e valorizzazione dell’ambiente e del territorio.
    Dal primo pomeriggio sarà allestito uno stand gastronomico e, al fine di promuovere le ricchezze territoriali, saranno allestiti anche degli appositi banchetti dedicati all’artigianato di produzione manifatturiera locale e prodotti tipici della produzione agricola a carattere biologico o naturale, oltre a laboratori e stand creativi per bambini e di associazioni con finalità culturali e di promozione sociale e ad una mostra fotografica sui luoghi meravigliosi e suggestivi che il nostro territorio custodisce. Nella logica di uno sviluppo equo e sostenibile, nel giusto connubio tra ambiente e tradizioni, che prefigura la possibilità di modelli di crescita alternativi caratterizzati dall’attenzione ai luoghi e alle loro risorse, alle ore 17.30 si terrà un primo incontro tematico su “Paesaggio e identità”, al quale parteciperà, tra gli altri, l’avvocato Francesco Bevilacqua, scrittore e, come lui stesso si definisce, “cercatore di luoghi perduti”.
    Protagonisti della serata musicale saranno gli España Circo Este, gruppo musicale genere latin pop punk, tango, cumbia, reggae, che in appena cinque anni di attività contano ben oltre 500 concerti in Italia ed Europa, band di supporto ufficiale di artisti del calibro di Manu Chao, Gogol Bordello, Dubioza Kollektive e Shaggy ed apprezzate performance live in radio (Caterpillar Radio 2) ed in televisione (Serie TV ‘Tutto Può Succedere’, prima serata RAI 1)