• Home / CITTA / Catanzaro / ‘Six Towns’ – Gratteri: ‘Operazione che ci dà grinta e ossigeno’
    Nicola Gratteri

    ‘Six Towns’ – Gratteri: ‘Operazione che ci dà grinta e ossigeno’

    ‘Sta migliorando molto la qualità della polizia giudiziaria. Bisogna però avevere maggiore attenzione a livello centrale da parte della Poliza di Stato. E’ un’indagine piena di prove non di gravi indizi di colpevolezza, è un’indagine fatta benissimo, curata nel dettaglio. Ottime intercettazioni telefoniche ed ambientali riscontrate da vari pedinamenti. Si spiega quindi il controllo asfissiante dei controlli di ‘ndrangheta conosciuti sul piano giudiziario già dagli anni ’70. E’ una ‘ndrangheta proiettata su territorio nazionale, in particolare in Lombardia, in Liguria ed in Piemonte. E’ un’indagine dove, non si contesta solo il reato di associazione a delinquere di stato mafioso. Contestiamo a queste famiglie anche tre omici importanti che spiegano il loro escursus criminale. Non è mancato l’interessa sul traffico di droga. Cocaina in quantità di 50 kg distribuita in varie regioni del nord a settimana. Ma anche droghe leggere in ingente quantità. Pienamente soddisfatto perche abbiamo assicurato decine di criminali alla giustizia con quest’ultima operazione che ci dà ossigeno e grinta per migliorarci sempre e dare così soprattutto maggiore fiducia alla gente. Se la gente non denuncia è perchè ancora non ha ritenuto conveniente denunciare in quanto noi non ancora credibili come invece dovremmo esserlo”. Questo quanto dichiara il Procuratore Gratteri nell’ambito dell’operazione di ‘ndrangheta “Six Towns” condotta dai carabinieri e dalla polizia di Stato contro la cosca dei Marrazzo.